X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

Amore e ombra

Per alcuni basta già il segno di occupato al telefono della fidanzata per cadere in preda alla gelosia più accecante. Altri invece non perdono il ritegno neppure quando la fidanzata parla con trasporto dell'ex.

La gelosia é un sentimento molto complesso. Un po' di gelosia é normale e fisiologica, ma quando é troppa può essere molto opprimente.

La gelosia ha diverse facce. Il più delle volte la gelosia é rivolta al proprio partner. Anche se si viene rassicurati mille volte, spesso non si riesce proprio a tenerla sotto controllo. Alcune persone sono molto gelose, altre lo sono di meno. La gelosia a livelli normali é fisiologica, in quanto é segno che una persona ci sta a cuore e non la si vorrebbe perdere.
Ma quando la gelosia diventa esagerata può essere molto estenuante sia per chi la prova, sia per chi ne é l'oggetto. Attraverso la gelosia non si segnala solo la volontà e l'ambizione di volere possedere l'altro, ma anche la sfiducia e la sospettosità nei suoi confronti. Così facendo si finisce di ferire colui che si ama.

Ma perché si può essere vittime della gelosia anche in mancanza di motivi evidenti?
La gelosia immotivata spesso é sinonimo di mancanza di fiducia in se stesse e scarsa autostima. Chi non ama se stesso teme maggiormente il tradimento o l'abbandono. La gelosia più che il desiderio di legarsi ad una persona é una richiesta d'amore e di riconoscimento. Il geloso patologico é una persona che ha un'abnorme bisogno di attenzioni e di conferme, che nessuno, neppure il proprio partner potrà mai soddisfare pienamente.

Le conseguenze della gelosia esagerata sono paradossali: si finisce per allontanare o addirittura perdere colui che con tutti i mezzi si vuole legare a sé. Poiché continue insinuazioni, sospetti e minacce non possono che nuocere ad un rapporto.

È altresì importante prender sul serio quest'emozione e non cercare di reprimerla. Può essere d'aiuto parlarne con qualcuno di cui si ha fiducia. In questi casi i genitori, gli insegnanti e gli amici possono essere ottimi consiglieri e ci possono aiutare a capire l'origine e le cause di tutta questa gelosia. In quanto spesso il comportamento del partner rappresenta il fattore scatenante, ma non la causa. Le persone gelose spesso lo sono a prescindere da ciò che può fare o dire il loro partner.