X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.

Tutto sul preservativo

Ognuno sa che cos'è un preservativo, ma non per questo ognuno sa come va usato correttamente in modo da evitare una gravidanza indesiderata

Quali siano i preservativi più sicuri e che grandezza debbano avere sono quesiti ai quali vale la pena trovare una risposta.

Se usato correttamente il preservativo è un anticoncezionale sicuro. È pure l'unico contraccettivo che possono usare i ragazzi (maschi) assumendosi la responsabilità di prevenire una gravidanza. Inoltre il preservativo è l'unico anticoncezionale che protegge dalle malattie a trasmissione sessuale.

Premesso un utilizzo corretto, la garanzia maggiore sulla tenuta del preservativo la danno i prodotti che sono stati controllati elettronicamente e quindi hanno una certificazione CE oltre ad una data di scadenza stampata sulla confezione. 
I preservativi si trovano di tutti i colori di vari gusti e con forme diverse. In genere sono fatti di lattice, ma siccome sia i ragazzi sia le ragazze possono sviluppare una allergia al lattice, in farmacia si trovano dei preservativi anallergici fatti di poliuretano o poliisoprene.

Come ogni persona ha una determinata corporatura e una determinata statura così è normale che ci siano pure delle differenze nella forma e nella dimensione del pene. Per questo motivo sul mercato si trovano preservativi di dimensioni e forme diverse.
Quale sia il preservativo più adatto si capisce provando concretamente la vestibilità del profilattico. Se è troppo largo c'è il rischio che si sfili, se è troppo stretto aumenta il rischio che si rompa.
Per la scelta corretta del preservativo è determinante il diametro del pene in erezione e non la lunghezza. La maggior parte dei preservativi ha un diametro di 52 millimetri, anche se in commercio se ne trovano di più stretti e di più larghi. A volte la larghezza standard di 52 millimetri per i ragazzi può risultare troppo larga. Ciò e normale in considerazione del fatto la crescita del pene si ferma a 17 - 18 anni.

Per la sicurezza del rapporto oltre alla dimensione del preservativo è importante un utilizzo corretto dello stesso. Prima della fatidica prima volta quindi è molto utile che ogni ragazzo provi a vestire un preservativo.

In ogni caso il preservativo va messo sul pene in erezione prima di qualsiasi contatto tra pene e vagina. Questo perché già prima dell'eiaculazione possono uscire delle piccole gocce contenenti liquido seminale. Dopo l'eiaculazione sarebbe bene sfilare il pene quando è ancora in erezione. Se però ci si vuole godere i momenti dopo il rapporto restando uniti, al momento di uscire bisogna avere l'accortezza di prendere con due dita il preservativo in modo che resti aderente e venga sfilato insieme al pene.
Infine, nel togliere il preservativo è facile che dello sperma rimanga attaccato alle dita. Quindi se si vuole continuare ad amoreggiare con le mani è bene lavarsele.

Rispetto a tutte le necessità e le cure di cui ha bisogno un figlio, il prezzo di un preservativo è una nullità. Ciò nonostante qualcosa costano pure i preservativi! Chi volesse avere dei preservativi gratuiti può rivolgersi all'ufficio di Young+Direct in via A. Hofer 36 a Bolzano.